Gola

Ora io sono di origini siciliane e so che i veri cannoli sono fatti diversamente. Ne faceva di ottimi la mi mamma, una vera leccornia. Però se qualche anima pia riuscisse a trovarli e a portarmeli qui a Genova giusto per un assaggio, non è che rifiuto la proposta. Nossignore. Non mi tiro indietro. Questo mi da lo spunto per parlare di una delizia della Dea di cui mi ritengo una drogata: il cioccolato. Per me il cioccolato è fondente. Ho avuto modo di assaggiare quello al 100% di cacao. Buono si ma non per tutti. Col cioccolato fondente fuso si fanno le coperture per i dolci. E la cioccolata calda quella fatta con i crismi, e non con le polverine tipo certe che si vedono in pubblicità, quella da tradizione viene fatta con il cacao amaro. Ringrazio un certo signore oscuro per avermi fatto venire fame…
P.S. Certe volte sono peggio di Homer Simpson.
Precedente Blade Runner Successivo Birillo

4 commenti su “Gola

  1. anonimo il said:

    E dovevi scriverlo su un blog, che avevi voglia di cannoli?

    Se potessimo te li spediremmo, ma la cialda (a scoccia) è molto fragile e si romperebbe durante il tragitto.

    L’unica soluzione è, quindi, fai un salto da noi (a casa nostra c’è sempre posto, lo sai)

    Peppe

  2. alexbls il said:

    dopo la mangiata di oggi non riesco a vedere nemmeno questi….sto esplodendo!!!! 😛

    grazie per i complimenti!!! 🙂

    torna quando vuoi…

  3. krishel il said:

    Ah beh hai detto poco. Amedei lo conosco anche io ed è prelibato. Dalle mie parti c’è una fabbrica di cioccolato: Domori. E anche qui è cioccolato sopraffino.

  4. spiritchaser il said:

    Sono assolutamente d’accordo. Le mie preferenze vanno dal 70% in su, ci sono vicino ad empoli un paio di cioccolatieri coi fiocchi (Slitti e Amedei), che se lo fanno pagare caro, ma ogni tanto vale la pena di fermarcisi.

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.