Una cosa che mi ha sempre mandato in bestia è sentirmi dire: “ma tanto tu sei giovane”. Ogni volta quando racconto i miei guai di salute, quello che ho vissuto, ogni volta, questa maledettissima fase. Ok non sono decrepita ma mi dite cosa significa? Visto che sono giovane non ho diritto di stare male? Che in virtù della mia tanto vantata giovinezza io abbia addosso una patina di invulnerablità: non mi posso ammalare, devo essere pimpante, attiva, propositiva tutto quello che LA CONVENZIONE vuole che sia la gioventù.  Sturatevi le orecchie perchè ve lo griderò a voce spiegata e lo scriverò con i caratteri più grossi: QUEL TIPO DI GIOVENTU’ CHE PENSATE VOI CHE SIA…

NON ESISTE.

Sicuro come l’oro.

Precedente Successivo

2 commenti su “

  1. “ma tanto tu sei giovane” vuole soltanto dire che hai più forze e tempo per riprenderti di qualcuno che ha qualche decennio più di te. Non vuol dire che i giovani non si ammalano…

  2. Quoto ogni singola riga.
    Abbinare la gioventù alla spensieratezza, alla salute…a rose e fiori, in pratica, è un luogo comune assurdo.

    Magari fosse così…forse era così, e sono cambiati i tempi…

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.