Sorridi…


Vi presento Wordy è una creatura carina? Giudicate voi. Stupida? Sicuramente si. Wordy sta per Microsoft Word che è dentro il pacchetto office. E ogni volta che lo apro è un pianto.  Primo: ci mette ore per aprirsi. Tu fai doppio click su un documento per aprirlo e ti si apre solo la schermata di Word. Tesoro, amore della mamma, caro piccolo wordy, me ne faccio un baffo della schermata di avvio: voglio il documento per la Dea!! Non parliamo del correttore automatico. Posso capire che essendo tarato sull’italiano non capisca e mi da errore sull’inglese (e qui sarebbero fare delle curiose domande ma siamo in ambiente microsoft e quindi le domande meglio tenersele per sè e stare zitti), dicevo capisco che non riconosce l’inglese ma parole che so di sicuro essere in italiano me le evidenzi con errore? Non ci siamo, no no. Poi mi corregge come vuole lui, quando vuole lui. Mi lasci la libertà di scrivere quello che voglio? Poi se faccio degli errori deciderò sul momento se correggerli. Ah già che ci siamo le abbreviazioni, anche quelle di uso comune non me le accetta. Simpatico vero? Ma la cosa più divertente è che io ogni volta devo dirgli quale stampante usare.  Wordy? – Dimmi mamma. Ti presento Happy, la stampante, piacere. Dopo un po’ gli do il comando di stampa…Mamma, qui non c’è nessuna stampante! Come no, te l’ho presentata cinque minuti fa… Ho scoperto perchè i programmi Acrobat si chiamano così. Perche devi fare le acrobazie informatiche per riuscirli ad aprire. E poi la ciliegina sulla torta: torno a casa e il modem non si connette. Poi chissà perchè io con gli oggetti ho un rapporto pessimo. Ho semplicemente voglia di farli a piccoli pezzettini. That’s all folks!

Precedente Giringiro.... Successivo White pages

6 commenti su “Sorridi…

  1. Sesostris il said:

    Uhm… tieni presente che con OO puoi salvare i file anche in formato .doc anche se credo ci siano dei problemi con il .odcx (l’ultimo formato di word)… Poi se ti richiedono espressamente di usare Word, bè, occorre essere un po’ stoici nella vita 😀

  2. krishel il said:

    Sesostris io lo userei pure il problema è che negli uffici di tutto il mondo c’è Microsoft e qualche problemino di compatibilità, nonchè di formattazione, purtroppo rimane. Bisogna adeguarsi, purtroppo.

  3. Sesostris il said:

    Usate OpenOffice signorine!!! Senza contare che è pure un programma gratuito e contiene l’equivalente del pacchetto di Office (senza essere uno schifo come Office)

    ^___^

  4. AEnima il said:

    ahaha ogni tanto anch’io mi metto a inveire contro i software, non riesco a capire che in realtà non mi ascolteranno MAI

    comunque non è normale che Word ci metta un casino ad aprirsi, controlla i file temporanei e cancellali se ne hai troppi. Per il correttore automatico non ho mai guardato se c’è un opzione che possa toglierlo definitivamente dalle balle, ma spero di sì, visto che è praticamente inutile!

    comunque pensa che io ogni volta che apro un documento Word mi si apre un simpatico pop up che mi ricorda che ho una versione tarocca, ed è un pop up maledetto perchè ha dei link nascosti e ogni volta accidentalmente mi apre pure il firefox per mandarmi alla versione non tarocca..insomma basta!

    😀

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.