Number 23

Sono tornata a vedere una delle miriadi di film che ho in sospeso. Uno di quelli è Number 23 con un Jim Carey al solito strepitoso. La trama è questa: coinvolto in una terribile spirale ossessiva legata al numero 23, Walter Sparrow vede la sua vita, un tempo idilliaca, trasformarsi in un inferno di torture psicologiche che potrebbero portarlo alla morte, così come a quella dei suoi cari. Incuriosito da un misterioso romanzo, The Number 23, che non ha il coraggio di mettere da parte, Walter è obbligato a far luce sui segreti del suo passato, prima di poter continuare a condurre una vita normale con sua moglie Agatha e suo figlio adolescente Robin. Fondamentalmente è un film sull’ossessione che ti può possedere fin a rovinarti la vita, possedendoti come un demone malefico e ti porta via tutto: le persone più care, il respiro, la vita stessa.
Precedente Food? I don't think so. Successivo Number 23

Un commento su “Number 23

  1. Da come ne parli sembra davvero interessante… se mi capita lo vedrò di sicuro.
    In questo periodo mi incuriosisce Zodiac, mi sa che vado a vedermelo al cinema, speriamo valga la pena (adoro i thriller polizieschi) 😀

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.