Go slowly

Ecco lo sapevo mi distraggo un’attimo, ho la testa tra le nuvole e mi perdo le cose importanti. Cosa? Tipo il fatto che il 19 febbraio si è celebrata la giornata mondiale della lentezza. Ossia per chi non l’ha conosciuta dall’anno scorso: un giorno in cui rallentare i ritmi sempre frenetici e godersela un pochino di più. E’ per quello che ho postato un bradipo di peluche. Ma oltretutto.. mi manca! Dovete sapere che la vostra padrona di casa ha fatto, e la farebbe ancora, collezione di peluches. Ne ho di diversi tipi. Mi sarei persino comprata il ragno di peluche se l’avessi visto fatto in modo carino e non troppo infantile. Quindi se qualcuno passasse di qui e volesse regalarmi quel dolce esemplare lassù, sappia che non dico certo di no. Scherzo. Ma mica tanto. Ooooh my head sounds like that…
Precedente Go slowly Successivo Go slowly

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.