Come festeggiamento del nostro anniversario siamo andati al ristorante giapponese. Rispettivi doni? Davide mi ha regalato una bottiglia di Moscato Passito piemontese imbottigliato da Marchesi di Barolo vendemmia 2003 (Barbara se passi di qui vorrei leggere il tuo commento sul vino…) e due tipi di cioccolato cacao puro al 100%. Io? Un set da degustazione te: teiera più due tazze e vassoio. La mia schiena miracolosamente si è fatta sentire poco oggi nonostante il tempo orribile.  Ieri sera ho fatto un sogno che mi ha turbato un casino. L’ho raccontato anche a Davide ma lui, ovviamente, si è mostrato disinteressato. Ho persino provato a raccontarlo qui in casa mia ma mi sento così a disagio che l’ho cancellato. Voglio capire il perchè di questo sogno, visto che poi tra Davide e me va tutto a meraviglia. Ve lo scrivo nel post successivo e siete autorizzati anche a dirmi che forse ho visto troppa fiction televisiva.

Precedente Successivo

Un commento su “

  1. http://www.marchesibarolo.com/pagine/ita/premi/vinitaliani.lassoi punteggi sono medio alti ma parti dal principio che sulle grandi guide vale soprattutto quanto paghi. Il Sassicaia la fa da padrone ormai da anni ma ti assicuro che c'è di meglio, come per il Barolo Marchesi di Barolo: c'è di meglio.Il passito de I Marchesi è considerato di nicchia, non è facilissimo da trovare.ti consiglio di aspettare ancora un anno o due prima di berlo, solo 3 anni è poco.conclusione: ottima scelta, marca molto importante ma prodotto speciale, senza quindi scadere nell'ovvietà della bottiglia di barolo o barbaresco.

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.