Another award…

Si dice non c’è due senza tre. La vostra padrona di casa è stata premiata per la terza volta quest’anno e il premio mi viene direttamente da Oreade che già mi aveva segnalato. Evidentemente quello che scrivo ti piace proprio tanto tesora. Grazie.  Questo premio mi lusinga particolarmente perchè muove a segnalare i blog amici. Ossia premiare tutte le persone che in un modo o nell’altro ci hanno accompagnato tutti i giorni con la loro bellezza, la loro sensibilità e la loro personalità viva e pulsante. Io premierò anche persone che mi sono state particolarmente vicine e che hanno un blog. Che sia chiaro: non siete obbligati fare altrettanto, fatelo solo se vi va. Ora tocca a me premiare. Cominciamo:
LauraGDS, Final Solution, Mammagiò, Raggiox, facendo uno  strappo alla regola metto uno spazio myspace di una persona che è stata fondamentale in un periodo disperatissimo della mia vita: Scisma. Poi ci sarebbero anche altre due persone che mi piacerebbe premiare ma non hanno un blog e non posso farlo. Però sappiate che comunque ve lo meritereste. Voi sapete.
Questo premio oltretutto mi arriva proprio in un momento in cui sto diventando troppo scettica sulle amicizie virtuali. Troppo spesso mi sono trovata di fronte a persone che si sono dimostrate amiche e poi gli è bastato poco per voltarmi le spalle. Per carità non trattengo nessuno, però permettetemi di dire che è triste quando accade soprattutto se penso di non aver torto, di non aver fatto nulla di male, solo semplicemente sono stata me stessa nel male e nel bene. Accettare che le persone escano dalla mia vita con la stessa facilità con cui entrano è il lavoro più duro che ci possa essere. Poi c’è chi indesiderato cerca in tutti i modi di rientrare. E in quel maledetto caso dico: sono stata fessa la prima volta, la seconda non ci casco. Stay away, legion. Stay away from me…

Precedente Kung fu Panda Successivo Abito di piume

8 commenti su “Another award…

  1. nevepioggia il said:

    Ciao krishel,posso intromettermi?

    E’ vero,verissimo,anche io mi sono entusiasmata e poi MOLTO ridimensionata sulle amicizie virtuali,ma credo che il teglio dei rami secchi sia fisiologico e anzi..salutare.Anche se fa male.Poi però penso che fra tante pseudo amicizie,alla fine qualcuna si salva,,,,,e allora vale la pena …almeno per me.

    Ciao! Laura /neve

  2. anonimo il said:

    Non ti ho ringraziato ma è tipico mio dimenticarmi quello che stavo per fare, quindi ti mando un tardivo bacio.

    Firmato: canzone dei Pere Ubu succesivamente coverizzata da Peter Murphy

  3. anonimo il said:

    Cara…

    sono tra queste pagine virtuali fugacemente e abusivamente, ma Roma non è proprio casa mia.

    Non potevo non ringraziarti, sai? Un pò di tepore nel mio cuore sempre più freddo. Il Mondo sta cambiando e questi inverni congelano davvero: si avvicina per me un lungo letargo forzato, ma sarò paziente.

    Grazie a te Simo…

    …ed un abbraccio.

    Lontano.

    O forse no.

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.