Ogni tanto faccio delle scoperte inattese in biblioteca, semplicemente girando tra gli scaffali. Mi sono imbattuta in un libro molto particolare sui miei amati felini: si chiama "La magia del gatto" ed è di David Greene. Non ho trovato la copertina da farvi vedere ma poco male, internet è pieno di belle foto di mici e micetti. Dalla prefazione: "Se pensate che i gatti abbiano qualcosa di quasi umano, non vi sbagliate. Anxi, come David Greene dimostra nel presente libro, queste affascinanti creature posseggono tali misteriose abilità da farle risultare quasi <<sovrumane>>. Ogni gatto, dal più umile randagio, al più prezioso Persiano  è dotato di poteri mentali, fisici e persino extrasensoriali che ne determinano l’eccezionalità nell’intero regno animale. (Questo però mi sembra un tantino esagerato, N.d.K.)Sono in grado di percorrere lunghi e complicati tragittiper raggiungere il proprio padrone e la propria casa; di presagire disastri naturali molto prima che accadono, di salvare uomini e altri animali da danni irreparabili o letali…(cut)" Insomma è una raccolta di narrazione di casi molto particolari relativi al gatto cosa che mi ha sempre appassionato. E finisco con il chiedervi: secondo voi i gatti sanno parlare? La risposta la trovate cliccando qui. Una domenica felina a tutti quanti.

Precedente Successivo Ricordi in fiore

9 commenti su “

  1. gattorandagio il said:

    Nn che interessi a qualcuno, ma vabbè…

    I miei amici mici si chiamano Micionero, Capitan Micky e Signorina.

    GR

  2. PlacidaSignora il said:

    I gatti ci parlano anche col pensiero: hai presente quando ci fissano stando seduti immobili a fianco della tastiera? di solito ci stanno mandando il messaggio subliminale : “Ora vado in cuicina e gli do la pappa. Ora vado in cucina e gli do la pappa. Ora vado…”

    😉

  3. mammagiovanna il said:

    Ciao Krishel!

    Non ho mai visto un post così bello, fresco, emotivamente coinvolgente, giovane e tecnologicamente avanzato: meraviglioso!

    Brava, ti segnalo tra i miei amicimici…oggi dovrebbe uscire il mio nuovo post e guarda caso parla di un gatto biondo che rassomiglia al primo del tuo audiofilmato…

    ps: a tal proposito vai a visitare il post di placidasignora.splinder.com…sorpresa…

    Bye Mammagiovanna

  4. gattorandagio il said:

    Si, i gatti sanno parlare.

    Io convivo con tre amici mici, e ognuno di loro ha un proprio modo di comunicare, di farsi capire, con miagolii modulati, con lo sguardo, con gli atteggiamenti.

    Ma tentare di spiegare tutto questo a chi nn ha esperienze di vita con dei gatti è inutile, nn lo potrà mai capire, per costoro il gatto sarà sempre un animale egoista e incapace di affetto, menefreghista, che ama la casa e nn chi gli vive accanto.

    Ma nn è vero.

    GR

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.