30 giorni di musica: Day 17 See in the next life

Una canzone che dedicheresti a qualcuno… Alla fine di questo brano c’è un saluto. Il saluto più bello che si possa fare alle persone che per un motivo o per l’altro sono sparite dalla nostra vita:
“I will see you in the next life”.
Ed è a questi che la dedico. Non so i motivi per cui siete spariti, e non c’è un motivo per cui io sparisco di tanto in tanto. Capita. Di una cosa sono sicura: ci rivedremo nella prossima vita.

“Motion Picture Soundtrack”
Red wine and sleeping pills
Help me get back to your arms
Cheap sex and sad films
Help me get where I belong

I think you’re crazy, maybe
I think you’re crazy, maybe

Stop sending letters
Letters always get burned
It’s not like the movies
They fed us on little white lies

I think you’re crazy, maybe
I think you’re crazy, maybe

I will see you in the next life

Precedente 30 giorni di musica: Day 16 Guess I'm still your child Successivo 30 giorni di musica: Day 18 Before we pine away

Un commento su “30 giorni di musica: Day 17 See in the next life

  1. Potrei farla anche mia, con un saluto finale così…Accidenti, mi sono dimenticata che ho modificato Skype, non si apre più insieme al pc…devo inserirla manualmente e puntualmente me ne dimentico…Ci sentiamo domani…'Notte

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.