30 giorni di musica: Day 10 Hengilas Jonsi

Ho augurato molte volte la buonanotte con questo brano. E’ Hengilas di Jonsi, l’usignolo. Si proprio lui. E’ un brano notturno all’ennesima potenza. Un brano che esprime con una dolcezza infinita il calare del buio, il cessare dei rumori che caratterizzano il giorno. E’ tutto quello che io trovo nella bellezza notturna e anche di più.

Precedente 30 giorni di musica: Day 9 Growing Up Successivo 30 giorni di musica: Day 11 The river of constant change

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.