“I’m afraid I can be devil man and I’m scared to be divine…” (Trad. gentilmente fornita da Davide Castellini: Temo di essere diabolico e ho il terrore di essere divino) 
Stanotte ho sognato me, mi sono vista fisicamente, mentre prendevo appuntamenti per risolvere alcuni dei problemi che affliggono la mia vita. Ieri sera è stata una serata molto particolare di cui non ho molta voglia di raccontare. Sono triste e sono delusa. Inoltre sono anche disgustata: la Sony per lanciare il suo prodotto per il genere femminile ha pensato bene di creare un prototipo rosa della sua consolle. Ora chi lo dice a quelli della Sony che il rosa non è sempre e solo il colore delle donne, colore che tra l’altro io DETESTO SOMMAMENTE, ma che noi abbiamo dentro tutti i colori del mondo e anche di più? Bah. Krishel mestamente al lavoro sulla propria energia…

Precedente Successivo

Un commento su “

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.