World in my eyes.

Image Hosted by ImageShack.us

Lascia che ti conduca in un viaggio, attorno al mondo e ritorno. E non ti dovrai muovere, stai pure seduto li. Lascia che sia la tua mente a camminare e il mio corpo sarà il narratore. Lasciami mostrarti il mondo che ho nei miei occhi. Ti porterò alle vette più alte e agli abissi più profondi del mare. E, credimi, le mappe non ci serviranno. Lascia che sia il mio corpo a fare il viaggio per te e le mani ti addolciranno la via. Voglio mostrarti il mondo che ho nei miei occhi. E’ tutto qui, non c’è altro da sentire ora. Lascia che ti metta su una nave per un lungo, lungo viaggio. Tutte le isole nell’oceano, tutto il cielo in movimento…
Let me show you the world in my eyes.
(Libera traduzione del testo dei Depeche Mode)
Il mondo nei tuoi occhi, nei miei, in quelli di chiunque stia al mondo. La storia scritta negli occhi di ognuno di noi. E come vorrei che tu vedessi te stesso come ti vedo io. La stessa luce. Ma non posso chiedere questo perchè, come te, non mi vedo. L’incontro di sguardi rivelatore… sei tu? Are you the one? Uno sguardo, un mondo segreto. Sarà per quello che solo i bambini tollerano di essere guardati apertamente negli occhi? Chissà…
Precedente I'm going slightly mad... Successivo Home sweet home.

Un commento su “World in my eyes.

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.