Varie ed eventuali

Andiamo con ordine: sono appena tornata dal parrucchiere. Il rosso che mi ha fatto è più scuro di quello a cui pensavo e se farò foto domenica ve le farò vedere, forse se fate i bravi. Ho appena preso la maglia riferita al forum. Il davanti è venuto splendido, il dietro meno. Pazienza. Il colloquio… sarei in prova per una settimana il pomeriggio. Solo che non ne ho voglia. Allora sarebbe di lavorare per un impresa che si occupa di soccorso e rimozioni macchine, la mia mansione sarebbe quella della segretaria. La cosa che mi preoccupa è: odio le scartoffie di qualsiasi genere e formato ed è in un luogo che la sera e d’inverno diventa pericoloso a mio modesto avviso. Posso farmi la settimana e decidere che il posto non fa per me. Potrei anche. Vediamo. La cosa che mi ha fatto stare male oggi pomeriggio è non essere capita. Ma ormai sta diventando una cosa normale per me. Bando alle tristezze ho messo le mani sulla versione da fumetto della Torre Nera. Il mio animo oscuro sta giubilando…
Subway hai letto bene. E’ la mia tredici nera e sto giubilando.
Precedente Varie ed eventuali Successivo Blog day

3 thoughts on “Varie ed eventuali

  1. LauraGDS il said:

    sii pratica Kri, bella: te la pagano la settimana di prova? allora si vacci e vedi se ti può sconfifferare.E anche se è di una noia e di un brutot mortale lo stai facendo per una buona causa: averei dfondi per il prossimo libro, il prossimo disco dei tool, dei NIN… No? allora pensaci

    Sul non essere capiti, sinceramente sto facendo fatica anch’io a capire che ti è successo ormai ieri pomeriggio. Se per il colore dei capelli i casi sono 2: o c’è stato un errore nel protocollo di comunicazione col parrucchiere oppure è rinco di suo. Per altri problemi di incomprensione, beh non tutti hanno orecchie per ascoltare e ricordati che se ti trovi con un Islandese urlargli in italiano non servirà a fargli capire cosa stai dicendo 😉

  2. aglajaGE il said:

    Non mi sembrano prospettive buone e disposizione d’animo giusta per affrontare un nuovo lavoro, seppure in prova.

    Fossi in te, avendone la possibilità, lascerei stare e andrei in cerca di qualcosa che fosse più vicino alle mie esigenze.

    Ciao

    A.

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.