True friends

Per un pò niente foto, non ho tempo per cercarle visto che praticamente scrivo dal pc dell’ufficio. Sto diventando cinica sulle amicizie virtuali. E dico che le vere amicizie si vedono nei momenti di difficoltà. Ieri pomeriggio molto inaspettatamente Spiritchaser mi ha telefonato per sapere cosa era successo al pc e per farmi fare due risate. Cosa che gli è riuscita benissimo. Per me un amico è un’amico. Non giudico le persone per quello che fanno o non fanno, per la voglia o meno di aiutarsi. Non giudico. Lascio andare le persone se non hanno più voglia di avere a che fare con me senza chiedere il perchè. Semmai saranno queste, se hanno voglia e cuore e pazienza e se è nelle loro corde, a venire da me a dirmi quello che hanno da dire. Ma non è obbligatorio farlo. Continuo a pensare però che gli amici, quelli veri ti sanno accettare esattamente per quello che sei…
Precedente UAURGH! Successivo True friends

3 commenti su “True friends

  1. uneclissidiluna il said:

    Anch’io sono diventata un pò cinica a proposito delle amicizie virtuali, credo sia un bene però perchè è già difficile entrare in sintonia con chi ci sta accanto nella realtà quotidiana di tutti i giorni, essere veramente sinceri…

    Poi forse una vera amicizia dovrebbe soprattutto guardarci negli occhi ed ascoltarci nel cuore…

    Sai, poco fa avevo postato qualcosa proprio a proposito dell’amicizia, è un sentimento su cui rifletto spesso…

  2. aglajaGE il said:

    Krishel, non darti pena per chi non sa comprenderti o accettarti: sono loro a perderci, non tu.

    Sii sempre forte della tua intelligenza e sensibilità.

    Arrivederci 🙂

    A.

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.