The mentalist


MENTALIST /’men-tə-list/, sostantivo: persona che ricorre all’acutezza mentale, ipnosi e/o suggestione. Colui che padroneggia la manipolazione del pensiero e del comportamento.

In attesa che ritorni la mia compagna di merende, nonchè la tipa con cui sto facendo il rewatch di Fringe, sto cercando alternative per distrarmi. Mi sono imbattuta in una serie che grida vendetta per quanto è orrida, sto decidendo se parlarvene e sfogare tutta la mia rabbia in proposito oppure lasciare perdere, e sto iniziando da capo The mentalist. In originale e con i sottotitoli. Perchè direte voi mi dedico a questa serie? Perchè fondamentalmente parla della mente umana e di come funziona, perchè il protagonista è una persona estremamente intelligente – forse un tantino arrogante ma solo di facciata  – con un certo scheletro nel passato. Patrick Jane è consulente al California Bureau of Investigation (CBI), dove aiuta la squadra investigativa coordinata da Teresa Lisbon e formata da Kimball Cho, Wayne Rigsby e Grace Van Pelt usando il suo particolare talento di mentalista. La sua dote gli permette di notare ogni piccolo dettaglio, ogni sfuggevole particolare all’apparenza inutile, che per Patrick diventa un prezioso tassello del puzzle che lo porterà a risolvere caso dopo caso. Il suo talento, però, non gli ha sempre portato solo successi. Ha un passato segnato da una tragedia, causata dalla spavalderia nello sfruttare la sua dote fingendosi sensitivo, che ha provocato le ire di John il Rosso, assassino seriale che ha sterminato la sua famiglia provocandogli un crollo psicologico. Proprio a causa sua si noterà il lato oscuro di Patrick, persona apparentemente solare e serena, ma nel profondo turbata e desiderosa di vendicare la sua famiglia. E quello che vi ho raccontato qui non rende giustizia al telefilm. Va in onda su Italia 1 alle 20 circa ogni giorno. Se siete curiosi dategli un’occhiata, non ve ne pentirete.

Precedente Gatto bagnato... Successivo Principessa di un mare lontano

5 commenti su “The mentalist

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.