Fisicamente stanca

Io in pace con il mondo? Uhm mi sa che state parlando di una persona diversa da me. Sono stanca perchè ho passato l’intero pomeriggio a tentare di dare un minimo di ordine e pulizia alla mia camera. Diciamo che ho fatto metà della stanza. Mi sono ritrovata in mano diverse cose che riguardavano mia madre. I suoi esami del sangue, i ricoveri vari, tutti documenti che ho iniziato con il butare via. Poi a furia di controllare mi veniva il magone. Perchè li c’era non solo il racconto di una persona che ha vissuto con tanti, troppi problemi, ma la mia storia passata ad aspettare all’interno dei vari pronto soccorso, a parlare con i medici e credetemi dopo un po’ non ce l’ho fatta e ho lasciato perdere. Ho messo la borsa che conteneva tutto dentro una scatola che non riaprirò mai più penso. Mi manca di fare la seconda metà. Lampadario a gocce, sistemazione e pulizia mobile del pc magari togliere un po’ di polvere da sotto il letto. Sono stanca dicevo e con la schiena a pezzi per aver spostato mobili. Non sono connessa per tutto il pomeriggio altrimenti avrei risposto ai commenti precedenti. Se sto cambiando non me ne rendo conto. Davvero, non lo dico tanto per. Domani si ricomincia, solito lavoro, solita battaglia con un vecchio pc. Ora però non ci penso. E vi lascio con in regalo un brano di Johan Johannson da un suo album precedente: Ónefnt da Dis. Buon ascolto miei cari.

Precedente Eternal outsider... Successivo Krishel calling...

5 commenti su “Fisicamente stanca

  1. AnimaEsule il said:

    oh anche io, specie in passato che non sapevo controllarmi…ma ho imparato eh, grazie poi alle mie dolci ulcere…ora riconosco i segnali da lontano…ed inizio a fare qualche esercizio di respirazione…e tisana calda anche io…buon finocchio…prova a controllare come respiri, e massaggia il pancino, evita che si blocchi, si fermi tutto…

    baciotti, Marty

  2. Lindadicielo il said:

    non riaprirla più quella scatola, è un male inutile, ormai. Io ho tutto in una busta chiusa col nastro adesivo e che, sono sicura, non riaprirò mai più. Forse la butterò.

    A presto, Linda

  3. Sesostris il said:

    Era la sensazione che traspariva dal post precedente. Per la schiena il vero toccasana è un bel bagno profumato (anche un massaggio… ma di solito io mi accontento del bagno caldo :p)

Lascia un commento

This blog is kept spam free by WP-SpamFree.